22 aprile 2019
Aggiornato 16:00
Calcio

La Triestina batte la Vis Pesaro 1-0, decide Maracchi: è secondo posto

Ottima difesa, attacco pungente: i ragazzi di mister Pavanel rialzano la testa dopo due sconfitte consecutive. Quale obiettivo per il futuro
La Triestina batte la Vis Pesaro 1-0, decide Maracchi: è secondo posto
La Triestina batte la Vis Pesaro 1-0, decide Maracchi: è secondo posto Triestina Calcio

PESARO - E' una Triestina corsara a Pesaro quella che grazie allo 0-1 firmato Maracchi si scrolla di dosso le scorie negative dell'ultimo periodo e chiude il 2018 con una vittoria non splendida ma sicuramente importante. Dopo due sconfitte consecutive, senza avere i favori del pronostico, i ragazzi di Pavanel rialzano la testa e guardano al 2019 con entusiasmo.

Triestina, pregi e difetti

I rossoalabardati hanno chiuso il girone d'andata al secondo posto con 32 punti, anche se la Ternana (due partite in meno) potrebbe scavalcarli. Una classifica ottima, frutto di prestazioni casalinghe eccellenti, con una sola sconfitta. Da migliorare il rendimento in trasferta. Buone le prestazioni in attacco, il secondo del campionato solo dietro il Pordenone e risposte convincenti anche dalla difesa, che concede meno di un gol a partita (16 in 20). Insomma, tutto oltre le aspettative iniziali: la Triestina regala ai propri tifosi una seconda parte del 2018 davvero ottima.