26 febbraio 2020
Aggiornato 15:30
Traffico di droga

Arrestato un cittadino afghano per spaccio di sostanze stupefacenti

Si tratta di un richiedente asilo con precedenti penali specifici per droga, già sottoposto all'obbligo di firma
Arrestato un cittadino afghano per spaccio di sostanze stupefacenti
Arrestato un cittadino afghano per spaccio di sostanze stupefacenti DiariodelWeb.it

TRIESTE - Era la mattina del 10 gennaio 2019, quando, in un Istituto scolastico cittadino, una studentessa quindicenne durante l'ora di ricreazione accusava un malore a causa di una sigaretta «rollata» nel giardino della scuola, perdendo i sensi e accasciandosi a terra. Da lì le indagini della Polizia di Stato condotte dagli agenti della sezione «Antidroga» e coordinate dalla locale Procura della Repubblica guidata dal Procuratore Capo Carlo Mastelloni accertarono che la droga assunta dalla quindicenne era stata procurata da uno straniero di origine afghana, successivamente identificato in S.H.I., soggetto già gravato da precedenti specifici in materia di stupefacenti.

Arrestato

Successivamente alla perquisizione della sua abitazione vennero trovati oltre cinquanta grammi di hashish, dalla quale si sarebbero potute ricavare circa 193 dosi. Gli elementi di prova raccolti hanno consentito al P.M. di ottenere la custodia cautelare in carcere dell'indagato che è stato successivamente arrestato e portato nel carcere di Trieste.