25 agosto 2019
Aggiornato 02:30
Trieste

Opicina: aggredisce il compagno con un coltello

L'accaduto ha coinvolto una donna di 35 anni originaria della Slovenia e residente a Gorizia
Opicina: aggredisce il compagno con un coltello
Opicina: aggredisce il compagno con un coltello Adobe Stock

TRIESTE - L'accaduto ha coinvolto una 35enne originaria della Slovenia e residente a Gorizia che, nella serata del 25 marzo si è scagliata contro il compagno. Il fatto è accaduto all'interno di un appartamento di Opicina, nel comune di Trieste. La donna, molto probabilmente durante una lite per futili motivi ha aggredito il compagno accoltellandolo con due coltelli presi dalla cucina.

Quando la polizia è arrivata mentre si dirigeva verso l'appartamento ha notato infatti numerose chiazze di sangue che conducevano proprio all'abitazione dei due. La donna è subito stata denunciata alla Procura della repubblica per lesioni personali aggravate. L'uomo, invece, è stato tempestivamente trasportato all'ospedale di Cattinara viste le brutte ferite al braccio sinistro e alla testa. La compagna, denunciata, è stata allontanata immediatamente dalla casa con il divieto avvicinarsi ai luoghi che l'uomo normalmente frequenta.

Nella casa sono stati ritrovati dalla Polizia due coltelli e altri oggetti da cucina sporchi di sangue assieme a un secchio con acqua e detersivi con cui erano stati poco prima lavati i pavimenti.