25 agosto 2019
Aggiornato 02:30
Trieste

Cade dal quinto piano della palazzina, ricoverato in gravissime condizioni

L'episodio si è verificato giovedì 28 marzo verso le 9.30 della mattina, in una palazzina di via del Ponzanino 9 
Cade dal quinto piano della palazzina, ricoverato in gravissime condizioni
Cade dal quinto piano della palazzina, ricoverato in gravissime condizioni Diario di Udine

TRIESTE - E' ancora vivo D.Y. 45enne di origini senegalesi caduto dalla finestra dal quinto piano mentre tentava di sistemare un filo per tendere i panni. L'episodio si è verificato giovedì 28 marzo verso le 9.30 della mattina, in una palazzina di via del Ponzanino 9. 

Dopo l'accaduto l'uomo è stato tempestivamente ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Cattinara in quanto versa in gravissime condizioni. Il 45enne ha riportato gravissimi traumi al bacino, all'addome e alla testa. L'ambulanza che è intervenuta sul posto infatti è rientrata in ospedale sempre in codice rosso, il massimo previsto dal protocollo. 

La dinamica dell'incidente è stata ricostruita Polizia che subito si è recata in loco, l'ipotesi del tentato suicidio o di un fatto doloso sono state subito scartate da parte delle forze dell'ordine, però, per quanto riguarda la vicenda rimangono comunque degli aspetti da chiarire. L'unico testimone dell'accaduto è il coinquilino del senegalese che ha dichiarato che il D.Y. stava andando a stendere i panni, quando ha deciso di sistemare prima lo stendino. Una volta affacciatosi per sistemare il cordino, qualcosa però deve essere andato storto, l'uomo, che probabilmente si è esposto troppo, deve aver perso l'equilibro cadendo a terra. E' stato proprio il coninquilino del 45enne a dare subito l'allarme anche se rimane da capire se abbia assistito in prima persona alla scena o se si sia accorto solamente dopo aver sentito l'urlo dell'amico.