23 aprile 2019
Aggiornato 16:30
Trieste

Riconfermato Gialuz alla presidenza del direttivo Svbg

La lista guidata dal presidente uscente ha ottenuto 191 voti sulle 210 schede totali, di cui 196 valide
Riconfermato Gialuz alla presidenza del direttivo Svbg
Riconfermato Gialuz alla presidenza del direttivo Svbg Ufficio Stampa

TRIESTE - Domenica 31 marzo, la Società velica di Barcola e Grignano ha rinnovato il proprio consiglio direttivo. La lista guidata dal presidente uscente, Mitja Gialuz, e composta da Mauro Parladori, Tullio Bontempo, Mauro Nordio, Alessandro Bonifacio, Fabio Bignolini, Jimmy Patrizio, Luciano Primosi e Flavia Bottaro ha ottenuto 191 voti sulle 210 schede totali, di cui 196 valide. Il team di Gialuz, al suo terzo mandato come presidente della Svbg - la società velica organizzatrice della Barcolana di Trieste - si compone anche, secondo le metodologie di elezione previste dallo statuto, di ulteriori due eletti: Dean Bassi e Stefano Nursi.

La dichiarazione

Il nuovo direttivo della Svbg sarà chiamato a organizzare le prossime tre edizioni della Barcolana, e resterà in carica fino al febbraio del 2022. «Voglio ringraziare i soci della Svbg - ha dichiarato Gialuz - a nome di tutto il consiglio direttivo per la fiducia che ci è stata accordata. Si tratta di un team che vede 9 conferme su 11 componenti il direttivo. Ringrazio Miro Cernaz e Dario Sculin che hanno lavorato con noi nel precedente mandato, e do il più caloroso benvenuto a due nuovi dirigenti: Fabio Bignolini e Stefano Nursi. Il nostro compito - ha concluso Gialuz - è quello di organizzare la Barcolana, ma anche e soprattutto sviluppare tutte le attività sociali che rendono grande, inclusiva e unica la nostra Svbg».

Il consiglio 

Il primo consiglio direttivo si svolgerà nel pomeriggio del 1 aprile. Gli incarichi come previsto dallo statuto, sono già stati assegnati: confermati i ruoli di vicepresidente per Mauro Parladori, di segretario per Nordio, tesoriere per Bontempo direttore sportivo giovanile per Bonifacio, direttore sede per Patrizio; nuovi incarichi per Bottaro (relazioni pubbliche), Bignolini (direttore sportivo alto mare) e Primosi (direttore mare). Bassi si occuperà specificatamente dei temi sportivi collegati a Barcolana, mentre Nursi seguirà i progetti di sviluppo della sede sociale. L’assemblea ha anche approvato il bilancio consuntivo 2018 e il preventivo 2019.