16 giugno 2019
Aggiornato 20:30
L'annuncio

Marina Militare, Serracchiani: «Bellissima notizia varo nave 'Trieste'»

L'appuntamento è fissato per sabato 25 maggio a Castellammare di Stabia, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella
Marina Militare, Serracchiani: «Bellissima notizia varo nave 'Trieste'»
Marina Militare, Serracchiani: «Bellissima notizia varo nave 'Trieste'»

TRIESTE - «La notizia del varo della nave 'Trieste' è davvero bellissima: onora giustamente la città che attendeva di vedere nuovamente portato il suo nome attraverso tutti i mari. E se ho potuto contribuire anche in minima parte a questo successo, ne sono ancora più felice». Lo afferma la deputata Debora Serracchiani (Pd), accogliendo la notizia del varo della nave 'Trieste' della Marina militare, che avverrà sabato 25 maggio a Castellammare di Stabia (Napoli), alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella.

Esattamente un anno fa, Serracchiani aveva scritto all'allora ministro della Difesa Roberta Pinotti per perorare la causa del nome 'Trieste' da attribuire alla nuova nave anfibia multi-ruolo in costruzione, mentre notizie di stampa indicavano che la preferenza per l'intitolazione andasse in favore di quella all'ammiraglio Paolo Thaon di Revel.

«Dopo il varo ci vorrà ancora del tempo per completare l'allestimento ma - aggiunge Serracchiani - fin da ora siamo in attesa di sapere quando la nave 'Trieste' sarà nella sua città a ricevere la bandiera di combattimento, e diventare l'ammiraglia della nostra flotta».

Per la parlamentare «tutto questo sia di buon auspicio anche per l'altra richiesta indirizzata alla Marina, e cioè che torni a navigare anche una nave 'Audace', dopo la demolizione del cacciatorpediniere lanciamissili che aveva portato quel nome glorioso».