24 agosto 2019
Aggiornato 20:00
Dal 30 maggio al 2 giugno

Ronki ‘n’ Roll, arriva la quinta edizione!

La manifestazione, con ingresso completamente gratuito, ha come scopo quello di promuovere la musica originale (no cover band) di artisti provenienti da tutto il Triveneto e vicina Slovenia ed è divisa in 4 serate che vanno dal giovedì alla domenica
Ronki ‘n’ Roll, arriva la quinta edizione!
Ronki ‘n’ Roll, arriva la quinta edizione!

RONCHI DEI LEGIONARI - Il festival dedicato al mondo del rock è giunto alla quinta edizione e si terrà, come le ultime quattro nel campo di sfogo dell'ASD Calcio Ronchi dal 30 maggio al 2 giugno.

L'EVENTO - La manifestazione, con ingresso completamente gratuito, ha come scopo quello di promuovere la musica originale (no cover band) di artisti provenienti da tutto il Triveneto e vicina Slovenia ed è divisa in 4 serate che vanno dal giovedì alla domenica. «Se le altre serate prevedono artisti nazionali ed internazionali" ci racconta Davide Benes, uno degli organizzatori «la domenica, che è il giorno clou, sarà così dedicata: dalle 16 alle 18 artisti hip-hop locali si sfideranno in un contest di improvvisazione, dalle 18 alle 20 come consuetudine si svolgerà il contest delle band e dalle 21 alle 23 due gruppi che chiuderanno l’edizione 2019. Quest’anno, data l’enorme richiesta, abbiamo voluto selezionare 5 meritevoli band under 30 che daranno il meglio di sé di fronte ad una giuria composta da personalità importanti a livello musicale per aggiudicarsi tre ambiti premi; anche quest’anno toccherà a Simone D’Eusanio (polistrumentista, violinista di Gianni Morandi, tra gli altri!), Max Bonanno (cantautore e già nella band di Elisa), Piero Pattay (lead vocal dei Fist of Rage ed una delle voci hard più interessanti del Triveneto) e Massi Boscarol (critico musicale) incoronare l’erede di Nikk & the bad boys, vincitore 2018».

METAL - Quest'anno inoltre RnR avrà il piacere di ospitare il sabato due grossissime band italiane di Power metal: Temperance e Perpetual Fate, rispettivamente da Roma e Padova al ritorno da altrettanti estenuanti tour europei. il venerdì invece sarà dedicato come da consuetudine alla musica reggae/dub con R.Esistence in Dub da Udine (che in agosto saliranno sul palco principale dell’ Overjam a Tolmin) e Groovement Project da Monfalcone. Le altre band che si susseguiranno saranno i nostrani Borascura, i giovanissimi friulani Hanger Theory, gli sloveni HairX, i promettenti cantautori Margherita, Lewisland, Woodnite e gli hard rockers Fist Of Rage in veste acustica. Il tutto condito dal Dj set vinilico di Disco Mannaro e di King Lion I. Le serate al Ronki’n’Roll sono strutturate come quelle dei grandi festival e in quest’edizione sono state stampate anche le magliette con logo. La ristorazione delle serate sarà a cura dei ragazzi del Bar In Piazzetta che si trasferiranno eccezionalmente dalla loro sede di via Roma al campo di calcio. Organizzazione a cura dell'associazione culturale DoremifArte con patrocinio del Comune di Ronchi dei Legionari.

Per ulteriori informazioni Facebook

(© Ronki ‘n’ Roll)