20 luglio 2019
Aggiornato 06:00
Gorizia

Crolla una palazzina in viale XX Settembre: una fuga di gas la possibile causa

E' accaduto alle 4 del mattino. Soccorritori al lavoro alla ricerca dei dispersi. Mancano 3 persone
Crolla una palazzina in viale XX Settembre: una fuga di gas la possibile causa
Crolla una palazzina in viale XX Settembre: una fuga di gas la possibile causa

GORIZIA - Una forte esplosione ha squarciato la notte di Gorizia. E' accaduto alle 4 di giovedì 20 giugno, con una palazzina di viale XX Settembre che si è sbriciolata. E' probabile che alla causa di tutto ci sia una fuga di gas sprigionatasi da un appartamento nel sottotetto. 

Sul posto stanno lavorando i vigili del fuoco di Gorizia, Udine e del Veneto, con l'ausilio di unità cinofile alla ricerca dei dispersi. A mancare all'appello sarebbero 3 persone. 

I carabinieri hanno riferito che la palazzina era costituita di tre appartamenti: uno sarebbe stato vuoto al momento dello scoppio, un altro occupato da una sola persona e un terzo da una coppia. Nei pressi è parcheggiata un'auto che sarebbe di proprietà proprio della coppia. I militari dell'Arma hanno provato a contattare i proprietari al telefono ma inutilmente.

+++ SEGUONO AGGIORNAMENTI +++