20 luglio 2019
Aggiornato 05:30
MONFALCONE

E' in 'malattia' ma lavora: denunciato per truffa un tassista

I finanzieri hanno svolto diversi servizi di appostamento, controllo e pedinamento
E' in 'malattia' ma lavora: denunciato per truffa un tassista
E' in 'malattia' ma lavora: denunciato per truffa un tassista

MONFALCONE - Un tassista di Monfalcone è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato. Secondo la ricostruzione della Guardia di Finanza di Gorizia, sebbene l'uomo si trovasse formalmente in stato di temporanea inabilità assoluta al lavoro per malattia, continuava a svolgere regolarmente l'attività professionale, percependo indebitamente dall'Inail un'indennità di 5.600 euro.

I finanzieri hanno svolto diversi servizi di appostamento, controllo e pedinamento, che hanno permesso di ricostruire l'attività lavorativa svolta nel periodo di inabilità.

Attraverso l'analisi dei dati del traffico telefonico del cellulare in uso all'indagato, i militari hanno individuato decine di clienti che, una volta identificati, sono stati sentiti quali testimoni. Ulteriori elementi probatori sono stati forniti dalla Polizia Locale che ha monitorato i passaggi effettuati dal taxi in zona a traffico limitato.