26 agosto 2019
Aggiornato 11:00
TRIESTE

Traffico per Croazia e Slovenia: code alla barriera del Lisert

La colonna di auto al casello ha raggiunto i tre chilometri di coda verso le ore 16
Traffico per Croazia e Slovenia: code alla barriera del Lisert
Traffico per Croazia e Slovenia: code alla barriera del Lisert

TRIESTE - La barriera del Lisert si conferma anche nel pomeriggio di sabato 20 luglio, la più 'gettonata' dai turisti, diretti verso Trieste e le vicine località di mare della Slovenia e della Croazia. La colonna di auto al casello ha raggiunto i tre chilometri di coda verso le ore 16. Per effetto di questo notevole flusso di veicoli si sono verificati rallentamenti all’uscita di Redipuglia. Già a partire da metà mattinata Autovie Venete ha, quindi, reindirizzato il traffico diretto a Lubiana e Maribor verso la A34 (Villesse – Gorizia).

In questa giornata di esodo estivo il traffico si è mantenuto intenso, soprattutto a partire dalle ore 11, ma non si sono verificate situazioni particolarmente critiche lungo l’intera rete autostradale. Rispettate le previsioni che parlavano alla vigilia di 170 mila transiti nella sola giornata di oggi. Rallentamenti a fisarmonica hanno interessato in più ore della giornata il tratto tra il nodo di Palmanova e Portogruaro in entrambe le direzioni, mentre ai caselli di Latisana e San Donà i piazzali si sono riempiti di auto, moto e caravan.

Alle 20 di sabato sera scatterà la chiusura del tratto autostradale tra il Bivio di Palmanova e Latisana in entrambe le direzioni di marcia per consentire i lavori di realizzazione della terza corsia. La chiusura durerà fino alle ore 8 di domenica mattina, domenica 21 luglio. Per domenica è previsto traffico intenso ma non congestionato su entrambe le direzioni di marcia in A4, mentre in A57 il traffico sarà più sostenuto solo in direzione Trieste. Lo stop alla circolazione dei mezzi pesanti sarà in vigore dalle 7 del mattino alle 22.