22 ottobre 2019
Aggiornato 21:30
Trieste

Sfruttava minorenni per chiedere l'elemosina, arrestata

Una donna, cittadina romena, di 39 anni, è stata arrestata ieri pomeriggio all'ex valico di frontiera di Fernetti (Trieste) dalla Polizia
Auto della Polizia di Stato
Auto della Polizia di Stato ANSA

TRIESTE - Sfruttava minorenni per chiedere l'elemosina. Una donna, cittadina romena, di 39 anni, è stata arrestata ieri pomeriggio all'ex valico di frontiera di Fernetti (Trieste) dalla Polizia. La donna viaggiava a bordo di un furgone assieme ad un connazionale. I due sono stati fermati e identificati dagli agenti della Volante del Commissariato di Duino Aurisina.

Cittadina romena fermata dalla Polizia al valico

Dai controlli effettuati è emerso che la donna era destinataria di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Napoli Nord per l'impiego di minorenni nell'accattonaggio e doveva espiare una pena di un anno e quatto mesi, mentre l'uomo, 35enne, una pena di due mesi a seguito di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Campobasso per la violazione delle misure di prevenzione nei confronti di persone pericolose per la sicurezza e per la pubblica moralità. Dopo le formalità di rito, i due sono stati accompagnati presso la locale Casa circondariale.