22 ottobre 2019
Aggiornato 20:30
Immigazione

Rintracciati 55 immigrati lungo la frontiera slovena

Operazione della Polizia frontiera. Arrestati due passeur kosovari mentre portavano tre connazionali irregolari in Italia
Uomini della Polizia di Frontiera
Uomini della Polizia di Frontiera ANSA

TRIESTE - Gli agenti della Polizia di frontiera di Trieste hanno rintracciato 55 migranti al di qua della frontiera con la Slovenia, nell'ambito delle attività di controllo per il fenomeno migratorio. I migranti sono cittadini pachistani e afgani, maschi, dei quali 4 minorenni. Le 55 persone sono state portate alla postazione della Polizia di frontiera di Fernetti. Tutti hanno presentato richiesta di asilo e dunque saranno trasferiti nei centri di accoglienza.

Arrestati due passeur kosovari

La stessa Polizia di Frontiera, guidata dal Vice Questore Giuseppe Colasanto, ha arrestato due passeur cittadini kosovari mentre portavano tre connazionali irregolari in Italia. Sono accusati uno di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, l'altro di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.