16 ottobre 2019
Aggiornato 07:00
La sfida

Illycaffè cerca partner negli USA

Andrea Illy: «Potremmo fare da soli ma vogliamo accelerare per aumentare sensibilmente la rete retail». Oggi sono venti i punti Illy negli Stati Uniti
Andrea Illy, Presidente della Illycaffè
Andrea Illy, Presidente della Illycaffè ANSA

TRIESTE - Un partner con il quale avviare una «sinergia operativa più che finanziaria» per aumentare sensibilmente la rete retail negli Stati Uniti. A cercarlo è la illycaffé, come annunciato dal presidente della società, Andrea Illy, il quale annuncia anche investimenti «stimati» per 200 milioni di dollari nei prossimi anni.

Oggi sono venti i punti Illy negli Stati Uniti

«Potremmo fare da soli - spiega Illy all'ANSA - aprendo alcune decine di punti monomarca ogni anno, ma se troviamo un partner operativo più che finanziario, potremmo duplicare, triplicare questo numero. Si tratta dunque di una operazione 'accelerate business'». Oggi sono venti i punti Illy negli Stati Uniti.