16 ottobre 2019
Aggiornato 06:30
Cronaca

80 migranti segnalati sul Carso triestino

Per la maggior parte sono cittadini afghani e pachistani entrati in Italia irregolarmente
Polizia di Frontiera
Polizia di Frontiera ANSA

TRIESTE - Decine di migranti hanno varcato oggi il confine con la Slovenia entrando in Italia irregolarmente. Secondo un primo bilancio, sarebbero circa 80 le persone segnalate sul Carso triestino, tra Fernetti e Basovizza. In particolare, a Fernetti la Polizia di Frontiera avrebbe identificato 25 migranti, tutti cittadini afghani e pachistani. Altre decine sono quelli che sono stati individuati a Basovizza.