16 ottobre 2019
Aggiornato 06:30
La notizia diffusa oggi

Si svolgeranno a Trieste i funerali dei due agenti uccisi in Questura

L'ultimo saluto in chiesa di Sant'Antonio Nuovo mercoledì 16 ottobre alle 11.30. Il giorno precedente ci sarà la camera ardente presso la Questura
Fra gli omaggi floreali, anche quello di Alan Sorrenti per i «due figli delle stelle», Matteo e Pierluigi
Fra gli omaggi floreali, anche quello di Alan Sorrenti per i «due figli delle stelle», Matteo e Pierluigi ANSA

TRIESTE - Si svolgeranno a Trieste i funerali dei due agenti uccisi in Questura venerdì scorso e prima, nel famedio situato all'interno dell'edificio, sarà allestita la camera ardente. Lo rende noto la Polizia. La camera ardente sarà aperta martedì 15 ottobre dalle 17. I funerali, invece, saranno celebrati mercoledì alle 11.30 dal Vescovo di Trieste, mons. Giampaolo Crepaldi nella Chiesa di Sant'Antonio Taumaturgo, in piazza Sant'Antonio Nuovo.

L'omaggio di Alan Sorrenti

Intanto non si ferma il saluto commosso dei triestini agli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta. A distanza di quasi una settimana dalla sparatoria, diversi cittadini entrano in silenzio nell'edificio e si avvicinano al famedio per rivolgere una preghiera o un pensiero in memoria dei due poliziotti. Fra gli omaggi floreali, anche quello di Alan Sorrenti per i «due figli delle stelle», Matteo e Pierluigi.