17 novembre 2019
Aggiornato 02:30
Cronaca

In carcere 18enne per l'accoltellamento di scala dei Giganti

Sarebbe stato il 18enne, quindi, ad accoltellare il 17enne della Bassa friulana e non il 15enne che si è costituito domenica pomeriggio
In carcere 18enne per l'accoltellamento di scala dei Giganti
In carcere 18enne per l'accoltellamento di scala dei Giganti ANSA

TRIESTE - E' stato fermato perché ritenuto responsabile dell'accoltellamento di un 17enne avvenuto sabato scorso a Trieste il 18enne kosovaro, pregiudicato, già coinvolto nella vicenda. Inizialmente un 15enne nordafricano si era assunto la responsabilità del ferimento.

Sarebbe lui il responsabile

Il fermo del diciottenne è stato disposto dalla Procura, coordinata da Carlo Mastelloni, a seguito delle ulteriori indagini svolte dalla Squadra Mobile che hanno permesso di chiarire la dinamica dei fatti consentendo di accertare le responsabilità del giovane, già indagato, che la sera dell'accoltellamento era in compagnia del minorenne nordafricano sottoposto a fermo. Sarebbe stato il 18enne, quindi, ad accoltellare il 17enne della Bassa friulana e non il 15enne che si è costituito domenica pomeriggio assumendosi la responsabilità del gesto.