16 dicembre 2019
Aggiornato 12:00
Il 13 dicembre in prima regionale

Al teatro comunale di Cormons spazio al Gospel

In programma una serata con Every Prais &Virginia Union Gospel. Prosegue intanto la campagna abbonamenti al Teatro Comunale di Cormòns con la sottoscrizione delle nuove tessere
Al teatro comunale di Cormons spazio al Gospel
Al teatro comunale di Cormons spazio al Gospel Ufficio Stampa

CORMONS - Il 13 dicembre, alle 21, in prima regionale, il teatro comunale di Cormons ospiterà Every Prais &Virginia Union Gospel Choir, ensamble diretto da David Bratton vincitore fra l’altro, del prestigioso «Dove Awards» nel 2014. J.

GOSPEL - David Bratton, gigante della musica Gospel, produttore, autore, insegnante, dopo il successo ottenuto nelle passate tournées, ritorna in Italia con una formazione d’eccezione: Every Praise & Virginia Union Gospel Choir che accoglie i migliori cantanti e musicisti del gospel americano provenienti dalla Virginia e New York, per un totale di 30 artisti. Bratton dopo anni in tour, sia negli USA che in Italia ed Europa, miscela sapientemente musiche tradizionali e gospel contemporaneo. Il suo talento, sia come compositore che come interprete e solista, gli ha dato l’opportunità di collaborare con diversi artisti di rilievo del panorama gospel internazionale come Edwin Hawkins (autore di Oh Happy Day), Richard Smallwood, Timothy Wright, Hezekiah Walker, Roberta Flack e Pattie LaBelle ed artisti del calibro di Anastasia e Dee Bridgewater. Virtuoso del pianoforte e dotato di una «vena compositiva» giovane e fresca ha realizzato più di 20 lavori discografici sia come solista che come ospite in progetti altrui. Nel 2008 il suo brano Selah riceve una nomination ai Dove Gospel Awards come ‘migliore canzone gospel’. Nel 2014 con Every Praise raggiunge la vetta delle classifiche USA nel circuito Gospel/Spiritual e vince i Dove Awards come «miglior canzone gospel dell’anno».

ABBONAMENTI - Prosegue intanto la campagna abbonamenti al Teatro Comunale di Cormòns con la sottoscrizione delle nuove tessere: fino a lunedì 28 ottobre, ogni lunedì, venerdì, sabato dalle 17 alle 19, sarà possibile sottoscrivere i nuovi abbonamenti fino ad esaurimento delle disponibilità. Contestualmente sarà anche possibile acquistare in prevendita (negli stessi orari) i biglietti per i singoli spettacoli.